Agrogens (Crotone): al via la campagna del pomodoro da pelato e da consumo fresco

Presso l’O.P. Agrogens di Crotone sta per iniziare la campagna del pomodoro di tipologia lungo (da pelato) e tondo (da consumo fresco).

Aldo Luciano, responsabile commerciale della O.P., dichiara a FreshPlaza: “Abbiamo trapiantato il pomodoro da consumo fresco nel mese di giugno. Questo prodotto è destinato alle maggiori catene di supermercati sia italiani che esteri. Da circa 5 anni non lo avevamo più inserito in coltivazione, a causa dei margini di guadagno allora inesistenti. Successivamente, abbiamo intuito la possibilità di buoni sbocchi di mercato; ciò ci ha fornito lo stimolo per riprendere nuovamente a coltivarlo.”

La tipologia lunga destinata a pelato è una varietà della della casa sementiera Monsanto, commercializzata con il brand Seminis, già adoperata da diversi anni e consolidata nel tempo: si tratta di pomodoro Docet avente come punti di forza la sua estrema tenuta e qualità.

“Le quantità previste per la raccolta della tipologia lungo sono circa 5.000 tonnellate, anche per il tondo ci attesteremo sullo stesso volume. La raccolta si protrarrà fino alla prima decade di ottobre per ambedue le tipologie, considerando una media di temperature non molto elevata.”

Il confezionamento del prodotto, che presenta un alto standard qualitativo, sarà effettuato in casse di plastica o legno o, a richiesta, in bauletto di polipropilene (dall’ottimo risultato visivo e commerciale). “Quest’ultimo – conclude Luciano – avrà un peso medio di circa 2-3 kg, mentre per l’imballaggio in plastica o legno il peso sarà di circa 14-15 kg.”

Author: Maria Luigia Brusco
© FreshPlaza.it